Crea sito

Pan Di Gocciole Fatti In Casa

E siccome a mio figlio piacciono tanto e sono piu’ salutari di quelli confezionati , oggi vi spiego come fare i Pan Di Gocciole. Io ho utilizzato una tavoletta di cioccolato fondente fatta a scaglie ,da inserire all’interno dell’impasto perche’ trovo esagerato il costo delle gocce di cioccolato (quasi 3 euro qui’ in Friuli).
Alla fine non cambia nulla!

Ingredienti per l’impasto:

500 grammi di farina 00 (setacciata)

60 grammi di zucchero

7 grammi di sale

50 grammi di burro (fuso)

6 grammi di lievito madre

300 ml di latte

una tavoletta di cioccolato fondente fatta a pezzettini piccoli oppure gocce di cioccolato sempre fondente

Per Spenellare: un uovo + un cucchiaio di latte mescolati insieme

Procedimento:

Ho diviso il latte in 100 ml e 200 ml. Nei 100 ml che ho intiepidito , ci ho aggiunto il lievito e due cucchiaini di zucchero che poi sciogliero’ e lascero’ da parte , invece nei 200 ml che ho anch’esso intiepidito, ci aggiungero’ tutto il zucchero rimasto, il burro fuso e il sale. Mescolo il tutto e successivamente in una ciotola, setaccio la farina e ci verso al suo centro, i 100 ml di latte con il lievito, e successivamente gli altri 200 (ma piano piano, perche’ magari, l’impasto potrebbe venire troppo liquido),ovviamente questo procedimento dovrete farlo o con planetaria o con le fruste elettriche. Fate mescolare il tutto per bene, per circa 15-20 minuti, intanto che attendete che si mescoli tutto, imburrate una terrina.

Ho imburrato un po’ anche un piccolo pezzo di tavolo,perché una volta preso l’impasto,ci mettiamo il cioccolato a pezzetti o in gocce,mescoliamo per bene l’impasto,per qualche minuto,lo sbatteremo sul tavolo, per mescolare ancora bene gli ingredienti,ma anche per farlo diventare lucido e piu’ morbido.

Finito questo procedimento,lo adagiamo nella terrina,e lo facciamo riposare dentro il forno per circa due ore.

Trascorso il tempo e tirato fuori dal forno l’impasto,ci inizierete a formare due filoncini, e ne ricaveremo dei pezzetti,che trasformeremo in palline.

Una volta data la forma di una pallina,li poniamo sulla teglia del forno coperta da pellicola di carta, uno distante dall’altro.
Se il cioccolato si toglie basta rispingerlo dentro con le dita…

Sciogliete un uovo con un cucchiaio di latte,e spenellate la parte sopra del panino.

Li facciamo lievitare per altri 30 minuti e trascorso questo po’ di tempo,li inforniamo a forno statico caldo a 180°,per circa 20-25 minuti,tenendoli nella parte centrale del forno,per evitare che si brucino nella parte sotto. Una volta che li vedrete belli dorati,li tirate fuori e li lasciate raffreddare.
Una volta freddi sono buonissimi anche come merenda da portare a scuola perche’ alla fine è stata realizzata dalle nostre mani e i bimbi lo apprezzeranno!

Si possono consumare entro due giorni.

Pubblicato da vaneiacono

Sono una mamma che da diversi anni si è appassionata di recensioni . Vi presento il mio mondo in un click , dove non solo tratto recensioni ma anche spezzetti della mia vita privata .